Aperte le candidature per la sessione autunnale del programma di tirocini dell'EESC.

Due volte all'anno il Comitato economico e sociale europeo offre l'opportunità a laureati di svolgere un tirocinio retribuito presso la sua sede a Bruxelles. Il tirocinio si svolge in una delle differenti direzioni/unità dell'EESC (ad esempio, risorse umane e finanza, logistica, contabilità, comunicazione e relazioni interistituzionali).

Tra i requisiti richiesti il possesso di un titolo di studio universitario conseguito entro la data di chiusura del bando; i candidati dovranno, inoltre, avere una conoscenza fluente di una lingua dell'UE e una conoscenza soddisfacente di un'altra lingua UE, una delle quali deve essere l'inglese o il francese. Non sono previsti limiti di età.

I tirocini hanno una durata di 5 mesi, la data di inizio per la sessione autunnale è fissata al 16 settembre 2022. È prevista una retribuzione mensile pari a 1.252 euro, oltre ad un'indennità per le spese di viaggio.

Puoi inviare la tua candidatura entro il 31 marzo. Prima dai un'occhiata alle FAQ.