ultime offerte

L’Irlanda è una nazione ricca di storia e di cultura: come non associare questo Paese a folletti, elfi e pentole d’oro? Le lunghe coste e le frequenti piogge fanno sì che cresca una folta vegetazione, nella quale si anniderebbero, secondo la leggenda, creature incantate.

Il British English ha una grandissima varietà di dialetti, inflessioni, slang e modi di dire, un po’ come l’italiano. Esistono quattro grandi gruppi di accenti dell’IngleseEnglish, Welsh, Scottish e Northern Irish. L’inglese English è quello maggiormente diffuso nel centro-sud dell’isola (Londra, Oxford, Bristol, ad esempio) e, con molta probabilità, sarà proprio il modo di parlare che vi circonderà ogni giorno durante la vostra esperienza di stage all’estero.

La Spagna è sempre più una delle destinazioni preferite per un’esperienza formativa all’estero da parte dei giovani italiani. Inutile dire che la conoscenza della lingua è un requisito essenziale per chiunque voglia effettuare uno stage dall’altra parte del Mediterraneo...

AIESEC  è la più grande associazione giovanile al mondo, un network internazionale gestito da ragazzi presente in 126 Paesi del mondo… L’associazione si occupa di promuovere opportunità di mobilità internazionale, offrendo a giovani dai 18 ai 30 anni la possibilità di realizzare esperienze di stage o volontariato all’estero. Per conoscere più da vicino questa associazione,ne abbiamo parlato con Pietro Sodano, responsabile delle Pubbliche Relazioni di AIESEC Italia.

Come probabilmente avrai notato, tutti gli annunci di stage pubblicati sul nostro sito sono scritti in lingue diverse dall’italiano. Se ti stai chiedendo il perché, è molto semplice: per fare uno stage all'estero è necessario saper parlare la lingua utilizzata nell'azienda o nell'organizzazione in cui si svolge lo stage. Molto spesso nei contesti internazionali la lingua di lavoro utilizzata non è quella locale, ma una lingua "commerciale" o "veicolare".